Storie di grembiulini, girotondi e lumachine...

Martedì, 10 Luglio 2018


C’era una volta…


... una piccola. dolce ed esile bambina dai teneri occhi color nocciola e lunghi capelli castani le cui onde, al sole, risplendevano di riflessi ramati; il suo sguardo era dolce e il suo sorriso incredibilmente tenero. La dolce bambina ogni buondì si recava allegra all'asilo accompagnata, talvolta dalla sua mamma, talvolta dal suo nonnino, entrambe l'amavano di un amore immenso. Nell'ora della merenda, le maestre dell'asilo, accompagnavano i gioiosi bambini a giocare al parco che si trovava sul retro della scuola.
Un giorno, tra un girotondo e l'altro, la dolce bambina dagli occhi nocciola, cominciò a frugare curiosa tra l'erba e, incredula e felice, trovò piccole, fragili e inermi lumachine che pensò bene di conservare nelle tasche del suo grembiulino, un grembiulino color rosa confetto a piccoli e bianchi quadretti.
A casa, l'affaccendata mamma, al rientro della sua creatura dopo l'intensa giornata di giochi e scuola, aveva premura di tenere sempre pulito e profumato di fresco bucato l'adorabile grembiulino rosa confetto. Così, anche quel giorno, ignara del contenuto, si apprestò a svuotarne le tasche per consentirne il lavaggio, ma trovò la tenera sorpresa: piccole, simpatiche lumachine giacevano dormienti sul fondo della tasca. Da quel dì, la mamma della dolce fanciulla capì che la sua bambina amava le lumache perché ogni giorno ne portava in tasca sempre di nuove ad aggiungersi alla numerosa famigliola.

********************************
  Di questa simpatica stoffa riciclata vi ho accennato qualcosa qui, avrete ormai capito la sua provenienza e che la dolce fanciulla in questione è mia figlia... 


                                                                                             





...custodisco ancora gelosamente i suoi tanti grembiulini dell'asilo ma uno di essi era decisamente rovinato, peccato però buttarlo...     













...così, armata di buona volontà e amore,
  ne ho ricavato un romantico cuscino che ho cucito e adornato interamente a mano...

 ...ed ecco il nuovo look...



...un ritorno a nuova vita, la tasca è ancora lì, come potevo eliminarla… non contiene più le lumachine ma tanti, dolcissimi ricordi.
Un abbraccio!💗

Imma



1 commento:

  1. E' un'idea romanticissima trasformare il grembiulino della scuola materna in un cuscino, che bei tempi, che bei ricordi!
    Un abbraccio
    Sy

    RispondiElimina